I marchi del Parmigiano Reggiano

Il Parmigiano Reggiano deve riportare sulla forma i contrassegni che ne garantiscono l’integrità, atti a distinguere il prodotto.
Essi sono distinti tra marchi d’origine, apposti alla nascita della forma, marchi di selezione approvati dal Consorzio e apposti in un secondo momento.
I marchi di origine

puntini

 

Sono i segni impressi con la fascera marchiante lungo tutto lo scalzo della forma, che riportano i puntini con la scritta “PARMIGIANO-REGGIANO”,
il numero di matricola del caseificio, il mese e l’anno di produzione, la scritta “D.O.P.”, la scritta “CONSORZIO TUTELA”

 

 

caseina

 

La placca di caseina, applicata sulla superficie, che riporta l’anno di produzione, la scritta “C.F.P.R.”, ed un codice alfanumerico che identifica in modo univoco ogni singola forma

 

 

I marchi di selezione

Logo ParmigianoReggiano conR

Marchio PARMIGIANO REGGIANO: identifica quel formaggio che, in sede di esame di selezione per la conformità alla D.O.P., è stato riconosciuto di prima categoria (scelto-zero-uno). Su queste forme vi sono i marchi di origine (scritta a puntini) e il marchio ovale impresso a fuoco. Questo marchio può essere utilizzato anche per designare il prodotto grattugiato e porzionato in piccole grammature (ad es. cubetti, scaglie, pepite) ottenuto da formaggio intero in possesso dei requisiti definiti dal Disciplinare.

 

 

logo Parmigiano reggiano mezzano

Marchio Parmigiano Reggiano Mezzano: con questo nome viene identificato quel Parmigiano Reggiano che presenta difetti di lieve o media entità nella struttura della pasta e/o sulla crosta, ma senza alterazioni delle caratteristiche organolettiche tipiche del prodotto. Al marchio ovale a fuoco viene aggiunto sulla crosta, lungo tutto lo scalzo, uno speciale contrassegno costituito da solchi paralleli posti sulla scritta a puntini (Per questo in gergo viene anche chiamato ‘Rigato’).

 

 

logo parmigiano reggiano export
Marchio EXPORT: come per il marchio EXTRA, si tratta di Parmigiano Reggiano che, superata la stagionatura di 18 mesi, gli esperti del Consorzio hanno identificato come “scelto”.

 

 

 

logo parmigiano reggiano extra

 

Marchio EXTRA: si tratta di Parmigiano Reggiano che, trascorsi 18 mesi di stagionatura, ha superato un ulteriore esame di “espertizzazione” richiesto volontariamente dal detentore del formaggio.