La storia

Campirossi è la linea di formaggi grattugiati e porzionati nata nel 2006 e dedicata al canale retail. Campirossi sintetizza la storia di tanti prodotti e successi ottenuti da Dalter Alimentari nel confezionamento dei formaggi grattugiati e porzionati. Campirossi si propone al grande pubblico forte dell’esperienza, dell’affidabilità e della professionalità che un’azienda leader come Dalter, ha saputo sviluppare nei suoi oltre trent’anni di successi nei canali industria e ristorazione.

 

img034_seppia

FONDAZIONE

Il 26 febbraio 1978 nasce ufficialmente Dalter Alimentari dall’idea di 4 amici imprenditori emiliani – Angelo Ricotti, Ottavio Dall’Argine, Anselmo Terenziani e Carlo Merlini – che unirono le rispettive esperienze nei settori del packaging e del Parmigiano Reggiano. Il loro obiettivo era raccogliere una sfida: conservare intatte per diverse settimane le proprietà nutrizionali del Parmigiano Reggiano grattugiato fresco. Dopo oltre 3 anni di prove, assaggi e controlli nasce il primo prodotto, una latta metallica contenente 1kg di Parmigiano Reggiano grattugiato fresco, destinata ai ristoranti della zona, sorpresi di provare quella che ai tempi era considerata una vera e propria rivoluzione. Dopo la prima resistenza psicologica nei confronti del formaggio già grattugiato, il prodotto si diffonde anche nei servizi di catering, pastifici, gastronomie e in tutta la ristorazione, in grado di apprezzare un prodotto di qualità con un servizio garantito.

img046_seppia

SVILUPPO

Dalter è nata con l’invenzione di un prodotto e ha proseguito il suo sviluppo dedicando tempo e risorse all’innovazione, raggiungendo una posizione di primo piano nella tecnologia e nella ricerca nel settore caseario. Numerose sono state le innovazioni di prodotto e formato che hanno segnato il cammino dell’azienda.
Nel 1982 nasce la prima vaschetta da 5g di formaggio grattugiato, creata grazie ad un macchinario utilizzato per la marmellate monodose completamente riadattato dallo staff tecnico Dalter per il confezionamento di formaggi grattugiati. Queste confezioni sono tuttora uniche sul mercato.
Nel 1995 è la volta delle prime vaschette tonde destinate al consumo domestico e nel 1998 viene inaugurato un nuovo taglio: le foglie di Parmigiano Reggiano. Gli anni 2000 sono caratterizzati da due innovazioni veramente sorprendenti, lo shaker di formaggio grattugiato, con coperchio salva-aroma, che consente di portare sulla tavola formaggio sempre fresco e le grattugie ricaricabili, ancora oggi fiore all’occhiello di tutta la gamma.
Nel 2006 viene creata la linea Campirossi dedicata al canale retail: formati pratici e grammature ridotte adatte per il consum domestico.

img052_seppia

INNOVAZIONE

L’innovazione tecnologica delle confezioni va di pari passo con la selezione dei migliori formaggi stagionati a pasta dura: alle migliori eccellenze casearie italiane, Parmigiano Reggiano DOP, Grana Padano DOP, Pecorino Romano DOP e Provolone, si affiancano formaggi esteri di qualità, Edamer, Emmenthal, Doronico e Fontal tutti confezionati in atmosfera protettiva per garantirne la freschezza e il gusto in modo naturale, senza l’impiego di conservanti.

img044_seppiaOGGI

Oggi Dalter, si configura come un vero e proprio gruppo, operante in tutta Europa e con numerosi sbocchi nei mercati internazionali. “E’ una missione quella di Dalter Group – afferma il Presidente Stefano Ricotti – che va oltre un obiettivo puramente commerciale: noi intendiamo farci ambasciatori dell’eccellenza italiana nel mondo. La tradizione casearia emiliana, insieme all’innovazione, sulla quale da sempre investiamo, danno a Dalter Group un’identità forte, riconosciuta, unica. Siamo orgogliosi del nostro successo e intendiamo proseguire in questa direzione.”